FAQ

 

Informazioni utili, da conoscere prima di diventare titolare di carte di pagamento emesse da Eni SpA

 

Informazioni importanti se sei già cliente carte di pagamento emesse da Eni SpA

 

Userid e password per il servizio di dematerializzazione.

 

Servizio di dematerializzazione dei documenti e registrazione all'area riservata

 

Informazioni sulla navigazione web

 

Risposte

  • Quante sono le carte di pagamento emesse da Eni SpA oggi?

    Oggi, le carte di pagamento emesse da Eni SpA sono tre: multicard, multicard easy e truckpass24.
  • Chi può diventare un Titolare di carta multicard?

    Tutte le aziende che hanno una flotta di almeno 3 auto e/o furgoni o possiedono un mezzo pesante (di portata superiore a 3,5 t.).
  • Chi può diventare un Titolare di carta multicard easy?

    Multicard easy è pensata per titolari di partita IVA iscritti in Camera di Commercio che posseggono anche una sola auto (o furgone).
  • Chi può diventare un Titolare di carta truckpass24?

    Truckpass24 è dedicata alle aziende con flotte di mezzi pesanti e a chi ha necessità di usufruire di una rete di prodotti e servizi specializzata per il trasporto pesante.
  • Come posso richiedere una carta di pagamento?

    Per tutte le informazioni necessarie rivolgiti al Centro Servizi Multicard, che risponde al numero telefonico 199.79.79.79 (indirizzo e-mail centroservizi.multicard@eni.com). Per multicard easy invece il numero telefonico dedicato è 199.898.898 (indirizzo e-mail servizio.easy@eni.com).
  • Si può chiedere una carta di pagamento per un automezzo ad uso privato?

    No, il mezzo per il quale si richiede il rilascio della carta non può essere ad uso privato in quanto l’utilizzo della carta è funzionale allo svolgimento dell’attività professionale/imprenditoriale svolta dal richiedente.
  • Si possono chiedere carte di pagamento per moto?

    Si, purché appartenenti a Società con partita IVA.
  • Le carte di pagamento hanno un costo?

    Sì, è prevista una quota associativa annua diversa in relazione al tipo di carta richiesta.
  • Quante carte di pagamento posso possedere?

    Ogni carta è di norma abbinata ad un veicolo; quindi, una carta per ogni veicolo posseduto.
  • Ogni carta di pagamento è collegata ad un mezzo o ad un autista?

    Le carte sono di norma legate ad un mezzo, del quale riportano la targa.
    In casi eccezionali, è possibile richiedere una carta collegandola al nominativo di un utilizzatore.
  • Si può chiedere una carta di pagamento senza l'indicazione della targa?

    In casi particolari è possibile richiedere una carta fornendo il solo nominativo dell'utilizzatore.
  • Quali tipologie di PIN esistono?

    Esistono 2 tipologie di PIN, il PIN associato al numero carta ed il PIN associato al codice autista.
  • Si può richiedere una carta di pagamento solo per uso nazionale?

    Sì, al momento della stipula del contratto puoi richiedere una carta abilitata solo all’utilizzo in Italia.
  • Le carte di pagamento Eni possono essere utilizzate anche all’estero?

    Tutte le carte di pagamento multicard, multicard easy, truckpass24 possono essere richieste con abilitazione all’utilizzo internazionale. Se al momento della sottoscrizione del contratto viene richiesta una carta abilitata all’utilizzo internazionale, la carta può essere utilizzata in Italia ed in tutte le stazioni di servizio del consorzio ROUTEX, presenti in altri 29 paesi europei.
  • Quali sono le stazioni di servizio che accettano le carte di pagamento emesse da Eni SpA? Come faccio a riconoscerle?

    In Italia le carte di pagamento emesse da Eni SpA sono utilizzabili sulle oltre 4.000 stazioni di rifornimento della rete Eni/Agip che espongono l'insegna MULTICARD. In Europa le carte multicard, multicard easy e truckpass24 internazionali sono accettate in 29 paesi – Italia inclusa – su circa 17.000 impianti dei marchi Eni/Agip, Aral, BP, OMV, Statoil e Circle K, identificati dall'insegna ROUTEX.
  • Come faccio ad avere la possibilità di acquistare con le carte di pagamento, oltre ai carburanti, anche lubrificanti, accessori, lavaggi?

    Devi richiedere il rilascio di carte di pagamento abilitate anche al pagamento di servizi all'interno della stazione. Questa scelta deve essere fatta indicando l’apposito codice di utilizzo al momento della sottoscrizione del contratto.
  • Serve un PIN diverso quando faccio la transazione ad impianto chiuso?

    No, il PIN da utilizzare è sempre lo stesso.
    Per spendere la carta ad impianto chiuso è necessario essere abilitati ai servizi outdoor.
  • Le carte di pagamento emesse da Eni SpA hanno un limite di spesa giornaliero?

    Sì, ogni carta ha un plafond giornaliero, definito su richiesta del Titolare e sulla base del tipo di mezzo.
  • Le carte di pagamento emesse da Eni SpA si possono utilizzare per ottenere un anticipo di denaro contante?

    No, non è consentito questo utilizzo.
  • Esiste un limite massimo per l'utilizzo di tutte le carte di pagamento di uno stesso Titolare?

    Sì, esiste un limite massimo di periodo (per esempio quindicinale), legato al fido concesso al cliente dall’emittente.
  • La fattura, emessa da Eni SpA in virtù dei contratti di somministrazione ed appalto, sostituisce la scheda carburante?

    Se le carte di pagamento riportano l’indicazione della targa del mezzo, la fattura, emessa da Eni SpA in virtù dei contratti di somministrazione ed appalto e contenente il dettaglio delle singole transazioni effettuate da ogni singola carta, è valida ai fini contabili e fiscali e sostituisce la scheda carburante. Oltre ad essere riportati singolarmente all’interno di ciascuna fattura, gli acquisti sono anche riepilogati tra prodotti e servizi, imponibile ed IVA.
  • Qual è il modo migliore di custodire la carta e il PIN?

    Come previsto dalle Condizioni Generali, il Titolare è tenuto a custodire e ad utilizzare la carta e il PIN con la massima diligenza. Ecco alcuni comportamenti utili a evitare usi indebiti della carta e/o del PIN:
    • custodire con cura la carta e il PIN, sempre separatamente l’una dall’altro,
    • controllare periodicamente che la carta e il PIN siano in possesso del Titolare o di persone da lui autorizzate
    • assicurarsi che altre persone non autorizzate dal Titolare non usino la carta e/o il PIN;
    • assicurarsi che la carta venga utilizzata sotto il proprio controllo e che venga opportunamente restituita dopo ogni utilizzo;
    • evitare di rivelare a terzi non autorizzati dal Titolare i dati della carta.
  • Cosa posso fare per mantenere segreto il PIN?

    • distruggere il supporto di comunicazione del PIN o conservarlo in modo sicuro;
    • evitare di scrivere il PIN sulla carta o su documenti riconducibili alla carta o al mezzo associato alla carta;
    • evitare di conservare il PIN in documenti o su altri supporti tenuti insieme o vicini alla carta;
    • evitare di rivelare il PIN a qualcuno non autorizzato dal Titolare;
    • digitare sempre il PIN personalmente ed adottare ogni precauzione per evitare che terzi possano osservarti mentre lo stai utilizzando.
  • Ho smarrito/dimenticato il codice PIN. Come faccio per recuperarlo?

    Se hai smarrito o dimenticato il codice PIN puoi richiedere la spedizione del duplicato al Centro Servizi multicard e truckpass24 al n. 199.79.79.79 o al Centro Servizi Multicard easy al n. 199.898.898.
  • La carta di pagamento si è bloccata per l'inserimento del PIN errato. Come faccio per sbloccarla?

    E’ sufficiente contattare il Centro Servizi Multicard al numero verde 800.79.79.79, valido per le multicard, multicard easy e truckpass24, attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, per richiedere il ripristino dei tentativi errati.
  • Ho smarrito la carta di pagamento, cosa devo fare?
    Mi hanno rubato la carta di pagamento, cosa devo fare?

    Devi immediatamente richiedere il blocco della carta al numero verde 800.79.79.79, valido per le multicard, multicard easy e truckpass24, attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Devi poi fare la denuncia presso le Autorità competenti e inviarcene copia agli indirizzi che ti comunicherà il Centro Servizi Multicard.

    Per multicard e truckpass24 la comunicazione deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com. Per multicard easy la comunicazione deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710, oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.

    Nella comunicazione devi inoltre specificare se vuoi la riemissione della carta.
    UNA VOLTA BLOCCATA UNA CARTA NON PUO’ PIU’ ESSERE RIATTIVATA E DEVE ESSERE RIEMESSA.
  • Ho ritrovato la carta di pagamento smarrita, cosa devo fare?

    La carta smarrita che è stata bloccata non può essere riattivata e devi provvedere a distruggerla in modo da renderla inutilizzabile.
  • Posso utilizzare la carta di pagamento ritrovata?

    No, non puoi più utilizzarla perché è stata definitivamente bloccata.
  • La carta di pagamento si è smagnetizzata/deteriorata, cosa devo fare?

    Devi comunicarlo inviando un fax o una e-mail precisando il numero di carta, la targa del mezzo e la data di scadenza della carta deteriorata.
    Per multicard e truckpass24 la comunicazione deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com. Per multicard easy la comunicazione deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.
    La carta sarà riprodotta con le stesse caratteristiche di quella inutilizzabile.
  • Ho ricevuto la carta di pagamento in sostituzione di quella smagnetizzata/deteriorata, il PIN rimane lo stesso?

    No, perché ti viene rilasciata una nuova carta abbinata ad un nuovo PIN.
    Sì, se hai scelto il PIN abbinato all'autista invece che alla carta.
  • Posso bloccare la carta di pagamento temporaneamente?

    No, il Titolare non può richiedere il blocco temporaneo delle carte che possono essere bloccate dall’emittente in casi particolari e per motivi di sicurezza della carta.
  • Non ho ricevuto la Distinta delle Operazioni e le fatture allegate. Come posso richiederne copia?

    Per richiedere copia della Distinta delle Operazioni e della documentazione allegata dovrai inviare richiesta via fax o via mail ai nostri Centri Servizi, precisando la data di emissione del documento richiesto:
    per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.
    Se hai un indirizzo email riceverai la copia fattura direttamente in formato pdf.
  • Quante fatture posso ricevere per ogni ciclo di fatturazione?

    La fattura riepilogativa emessa da Eni SpA per acquisti effettuati in Italia e varie fatture emesse da Eni Benelux b.v per acquisti effettuati all'estero.
  • I rifornimenti fatti all’estero che fatture producono?

    Nel caso di carta internazionale utilizzata all'estero, per consentire il recupero IVA, vengono emesse da Eni Benelux b.v. fatture distinte per ogni singolo Paese in cui sono stati effettuati gli acquisti.
  • Ho ricevuto la Distinta delle Operazioni. Che cosa è?

    La Distinta delle Operazioni è un documento emesso da Eni SpA che ricapitola, nel periodo di riferimento e per voci omogenee, tutti gli acquisti effettuati ed i servizi fruiti tramite la carta, corredato delle relative fatture, con il dettaglio delle transazioni effettuate.
  • Ho smarrito lo scontrino di una transazione. Come posso richiederne copia?

    Per richiedere la copia di un voucher dovrai:
    • inviare via fax o via e-mail al nostro Centro Servizi la copia della fattura nella quale il voucher è conteggiato:
      per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
      per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com
    • evidenziare, all'interno della fattura inviata, i dettagli della transazione relativa al voucher mancante.
    Se hai un indirizzo email puoi comunicarlo e riceverai la copia del voucher direttamente in formato pdf.
  • Come posso richiedere l’aumento del limite periodico di spesa?

    Per richiedere la modifica del limite periodico di spesa previsto nel contratto (che Eni SpA in qualità di emittente carta si riserva di valutare) dovrai inviare la richiesta, indicando il nuovo limite, via fax o via e-mail al nostro Centri Servizi:
    per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com

  • Come posso aumentare il limite giornaliero di spesa delle carte di pagamento?

    Per richiedere la modifica del limite giornaliero di spesa dovrai inviare la richiesta, indicando il nuovo limite, via fax o via mail al nostro Centro Servizi:
    per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com
  • Che validità ha una carta di pagamento?

    Le carte multicard, multicard easy e truckpass 24 hanno di norma una validità di tre anni, comunque la data è stampigliata su ogni carta solo per scopi di sicurezza, permette la sostituzione periodica e non incide sulla durata del contratto.
  • Cosa succede alla scadenza delle carte di pagamento?

    Circa 3 mesi prima della scadenza viene inviato al cliente l'elenco delle carte attive e viene richiesto di verificare la lista e comunicare le eventuali variazioni dei dati. Tutte le richieste di modifica e cancellazione dei dati dovranno pervenire al nostro Centro Servizi entro il 10 del mese successivo alla ricezione dell'elenco.

    Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com.

    Per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.
  • Ho ricevuto le carte di pagamento rinnovate, quando riceverò i PIN?

    Non riceverai nessun PIN perché le carte rinnovate utilizzano lo stesso PIN delle carte scadute.
  • Posso cestinare le carte di pagamento scadute?

    Le carte scadute e rinnovate devono essere tagliate e smaltite a cura del Titolare. Anche le carte scadute che non sono state rinnovate devono essere tagliate e rese inutilizzabili.
  • Non ho più la disponibilità del mezzo (dismissione/vendita/rottamazione), cosa devo fare?

    Devi inviare la comunicazione via fax o via e-mail al nostro Centro Servizi, precisando il numero di carta associata al mezzo, la targa del mezzo e la data di scadenza della carta. Il Centro Servizi provvederà a bloccare la carta.
    Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    Per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com
  • Ho sostituito il mezzo. Come posso fare per avere la carta di pagamento con la nuova targa?

    Devi inviare la comunicazione via fax o via e-mail al nostro Centro Servizi, precisando il numero di carta associata al mezzo dismesso, la targa del mezzo e la data di scadenza della carta. Dovrai anche indicare la targa del nuovo mezzo, il tipo veicolo, l'alimentazione ed il codice di utilizzo (60-61-62-63-64). Il Centro Servizi provvederà a bloccare la carta associata al mezzo dismesso e ad inoltrare la richiesta di nuova carta a Eni SpA.
    Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    Per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com
    Se hai un indirizzo email riceverai la copia fattura direttamente in formato pdf.
  • Ho un nuovo mezzo. Come posso richiedere una carta aggiuntiva per il nuovo mezzo?

    Devi comunicare la notizia via fax o via e-mail ai nostri Centri Servizi, precisando la targa del nuovo mezzo, il tipo veicolo, l'alimentazione e il codice di utilizzo (60-61-62-63-64). Il Centro Servizi provvederà ad inoltrare la richiesta di nuova carta a Eni SpA:
    Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    Per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com
    Se hai un indirizzo email riceverai la copia fattura direttamente in formato pdf.
  • Non ho trovato la domanda che cercavo

    Contattaci direttamente:

    Centro Servizi Multicard e truckpass24

    numero telefonico:
    199.79.79.79

    indirizzo e-mail:
    centroservizi.multicard@eni.com

    numero di fax:
    06 5988. 7385

    Centro Servizi Multicard easy

    numero telefonico:
    199.898.898

    indirizzo e-mail:
    servizio.easy@eni.com

    numero di fax:
    06 5988. 7710


    Costo di ogni telefonata:
    da telefono fisso massimo 14,49 centesimi/minuto + 6,30 centesimi alla risposta;
    da telefonia mobile costo massimo 48,8 centesimi/minuto + 15,75 centesimi/minuto alla risposta, a seconda dell’operatore.

  • Come posso comunicare con l'Emittente delle carte?

    Il Titolare invia all’Emittente le comunicazioni scritte previste dalle Condizioni Generali tramite posta ordinaria, raccomandata, Pec, e-mail, o telegramma al seguente indirizzo:
    Eni SpA
    Refining & Marketing
    CARDS
    Piazza della Vittoria, 1
    16121 – Genova
    PEC: multicard@pec.eni.com
  • Quali caratteristiche devono avere UserId e Password di accesso?

    • L’User ID, o codice identificativo, corrisponde all’indirizzo di Posta Elettronica indicato nel modulo di richiesta.
    • La password, costituita da un minimo di 8 fino ad un massimo di 14 caratteri (tiene conto di maiuscolo/minuscolo) può essere cambiata autonomamente in qualunque momento; per motivi di sicurezza la password ha durata massima di 3 mesi, entro i quali dovrà essere modificata.
  • Posso utilizzare un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) come UserId?

    L'indirizzo di posta elettronica viene utilizzato, oltre che come identificativo (UserId), anche per l'invio dell'email di completamento della registrazione e dei servizi di notifica. Nel caso in cui hai scelto come indirizzo di posta elettronica quella certificata (PEC), controlla che sia abilitata la funzione 'ricevi anche posta non certificata', altrimenti ogni nostro invio verrà rifiutato e rimandato indietro. Nel caso tu non sappia come verificare/abilitare la funzione sopra citata, contatta il tuo fornitore di posta elettronica certificata (PEC) che ti potrà fornire ogni informazione in merito
  • Come posso modificare il mio indirizzo di Posta Elettronica usato per il servizio?

    In qualità di Titolare dell'azienda, dovrai predisporre una richiesta ad Eni SpA, scritta sulla tua carta intestata, indicando per te e ciascun utente il nuovo indirizzo email.

    Devi far pervenire la richiesta al Centro Servizi:
    per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com; per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com

    Successivamente, ciascun utente al quale è stato cambiato l'indirizzo email, riceverà al nuovo indirizzo di Posta Elettronica l'email di benvenuto con il quale dovrà provvedere all'attivazione delle nuove credenziali (UserId e password).
  • Come posso cambiare la mia password?

    Puoi variare la tua password entrando nell'Area di Autenticazione cliccando sul tasto "Sei già registrato". In tale Area, è presente la dicitura Cambio password; cliccando si presenterà un riquadro dove andrà inserita la password attuale (vecchia password) e la nuova password che dovrà anche essere riconfermata. Con il pulsante OK si concluderà l'attività.
  • Cosa devo fare se ho dimenticato la password?

    Entrando nell'Area di Autenticazione, troverete la dicitura "password dimenticata?"; cliccandoci, si presenterà il box dove inserire la tua UserId. Verrà proposta la domanda di sicurezza scelta in fase di attivazione la cui risposta è necessaria per procedere al ripristino password. Nel caso in cui non ricordi la risposta alla domanda di sicurezza, sarà necessario cancellare l'attuale password e definirne una nuova. Per questa attività, devi chiamare il Centro Servizi multicard e truckpass24 al n. 199.79.79.79 o al Centro Servizi multicard easy al n. 199.898.898 e seguire le indicazioni dell'operatore.
  • Come posso visualizzare online la documentazione in formato elettronico?

    • Per ogni produzione di documento/plico, l’utente abilitato riceverà una e-mail che lo avvertirà che tale documentazione è disponibile sul sito. Cliccando alla voce "sei già registrato" sarà indirizzato all’area di autenticazione dove, inserite le proprie credenziali, potrà accedere all’area riservata e procedere alla visualizzazione e/o scarico del documento in formato pdf.
  • Chi può aderire al servizio di dematerializzazione?

    L’accesso alla registrazione ai servizi di dematerializzazione è riservato ai clienti delle carte di pagamento emesse da Eni SpA.
  • Quando posso usare il servizio di dematerializzazione?

    Il servizio è attivo tutti i giorni dell’anno compresi quelli festivi 24 ore su 24; per accedere è sufficiente essere in possesso di una UserId ed una Password indipendentemente che ci si trovi in Italia o all’estero.
  • Come funziona la registrazione al servizio di dematerializzazione?

    • Al momento della richiesta di adesione alle carte multicard, multicard easy e truckapass24, il Titolare deve espressamente indicare la modalità scelta di ricezione delle Fatture, Documenti e Comunicazioni inerenti l’operatività delle carte, barrando l’opzione riportata nell’apposita sezione ed indicando un indirizzo email di riferimento per le spedizioni.
    • Se invece sei già nostro cliente e desideri attivare il servizio di dematerializzazione puoi contattare il Centro Servizi Multicard.
    • Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi Multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com; per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all&'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.


    La tua Richiesta sarà accettata attraverso una specifica conferma di attivazione:
    Eni SpA ti invierà, all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione al servizio, un messaggio di "Benvenuto e di completamento della fase di registrazione ai servizi on line multicard", all’interno del quale é presente il link da utilizzare per accedere all’Area di Autenticazione e completare la registrazione on line.

    In questa e-mail saranno inoltre indicate le Credenziali di Autenticazione necessarie per:
    • effettuare il primo accesso;
    • completare la registrazione ai servizi online;
    • personalizzare la propria password di accesso.

    Dal completamento della registrazione on line cesserà automaticamente l’invio dei documenti cartacei tramite posta tradizionale e verrà attivata la modalità di comunicazione a distanza.

    Tra la richiesta e l’invio della e-mail per il completamento della registrazione, inclusi gli opportuni controlli di verifica dei dati contenuti, può intercorrere di norma un periodo che va dai 15 ai 20 giorni lavorativi.
  • Non ho ricevuto l’email di completamento della registrazione, cosa devo fare?

    La prima verifica da effettuare è:
    - controllare se hai scelto come email un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). In tal caso, leggi quanto riportato al punto "Posso utilizzare un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) come UserId?";
    - controllare che non hai attivi filtri antispam sulla tua casella di posta elettronica. In tal caso, leggi quanto riportato al punto "Ho attivato l'opzione Filtri Antispamming. Cosa è?". Se le precedenti verifiche non fanno al caso tuo, molto probabilmente il mancato ricevimento dell’email potrà dipendere dal tempo di lavorazione della tua richiesta. Considera infatti che tra l’invio per posta ordinaria del modulo di richiesta e la ricezione dello stesso, inclusi gli opportuni controlli di verifica dei dati contenuti, può intercorrere un periodo che va dai 15 ai 20 giorni lavorativi. Nel caso sia trascorso questo periodo e non hai ancora ricevuto l’email di completamento della registrazione, puoi contattare il Centro Servizi multicard e truckpass24 al numero 199 79 79 79 o il Centro Servizi multicard easy al n. 199.898.898 che ti fornirà informazioni su come procedere. Per agevolare l’attività dei nostri operatori ed ottenere un servizio più rapido, ti consigliamo di verificare che l’indirizzo email che è stato inserito nel modulo di richiesta sia corretto, sia cioè corrispondente all’indirizzo di posta elettronica al quale ti aspetti di ricevere le email. Se non lo fosse, comunica da subito quanto verificato e l’operatore ti fornirà precise indicazioni al riguardo.
  • Ho attivato l'opzione Filtri AntiSpamming. Cosa è?

    Lo spamming è l'invio di grandi quantità di messaggi indesiderati (generalmente commerciali). Può essere messo in atto attraverso qualunque media, ma il più usato è Internet, attraverso l'email. Cos’è un filtro antispamming? Per difendersi dall’acquisizione di messaggi indesiderati, i gestori di posta elettronica rendono di norma disponibile ai propri utenti la possibilità di utilizzare dei filtri antispamming, cioè delle funzionalità che, sulla base di una serie di regole definite dall’utente stesso, consentono, all’interno della casella di posta, di selezionare i messaggi pervenuti. Occorre pertanto fare attenzione nella definizione delle regole per non incorrere nel rischio di falsi positivi, ovvero di non ricevere email regolari che sono scambiate erroneamente per spam. Per poter usufruire del servizio di visualizzazione/invio email della documentazione multicard è necessario che il filtro antispamming non blocchi i messaggi provenienti dai seguenti indirizzi:

  • Ho difficoltà a registrarmi, non riesco ad accedere ai servizi o a visualizzare i documenti. Cosa devo fare?

    Molto probabilmente il disservizio può dipendere da cause tecniche contingenti che in un periodo relativamente breve (da alcuni minuti ad un paio d’ore) scompare da solo. Nel caso invece il problema dovesse permanere, ti invitiamo a contattare il Centro Servizi multicard e truckpass24 al numero 199 79 79 79 o il Centro Servizi multicard easy al n. 199.898.898.
  • Cosa devo fare se voglio aggiungere altri utenti per usufruire dei servizi di dematerializzazione?

    Se intendi abilitare ulteriori utenti rispetto a quelli in precedenza attivati, devi compilare il modulo di richiesta cliccando sulla voce "Registrati al servizio online di dematerializzazione" e seguire le indicazioni riportate. Ti ricordiamo che il numero massimo di utenti attivabili per ciascuna azienda cliente è di 4 nominativi.
  • Come faccio a disabilitare un utente al servizio di dematerializzazione?

    Un tuo dipendente non lavora più con te oppure ha cambiato mansione e non utilizza più il nostro servizio? Nessun problema, puoi disabilitarlo mantenendo attivo il servizio per gli altri utenti abilitati. Per procedere alla disabilitazione, il Titolare deve inviare una richiesta scritta ad Eni SpA, indicando il nome, cognome e indirizzo e-mail della persona da disabilitare. L’utente, una volta disabilitato, riceverà una e-mail che lo avvertirà dell’avvenuta disattivazione al servizio.
    Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com
    Per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com.
  • Voglio revocare il servizio di dematerializzazione, cosa devo fare?

    Il Titolare può in ogni momento chiedere la revoca del servizio inviando una richiesta scritta ad Eni SpA. Per multicard e truckpass24 la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard 06 59887385, oppure all'indirizzo di posta elettronica centroservizi.multicard@eni.com per multicard easy la richiesta deve essere indirizzata al fax del Centro Servizi multicard easy 06 59887710 oppure all'indirizzo di posta elettronica servizio.easy@eni.com. Conseguentemente, tutti gli utenti saranno disabilitati ed ognuno di essi riceverà una e-mail che li avvertirà della disabilitazione al servizio. Con la revoca, il flusso documentale tornerà ad essere cartaceo ed inviato per posta ordinaria, fermo restando la possibilità per Eni SpA di applicare le condizioni ed i termini pro tempore vigenti per l’invio in modalità cartacea.
  • Cookies

    I servizi di dematerializzazione usano i cookies per consentire la corretta navigazione da parte dell'utente profilato. I cookies sono piccoli pezzi di testo mantenuti nella memoria del proprio computer che permettono di identificare l'utente e la sessione di navigazione corrente. Le informazioni raccolte con i cookies non vengono vendute, affittate o condivise con terzi. Per una corretta navigazione, è necessario abilitare il proprio browser in modo da accettare automaticamente i cookies
  • Cos'è un cookie?

    Il cookie è un file di testo che contiene una o più informazioni
  • Come abilitare i cookies con Microsoft Internet Explorer 6.0

    • Dal menu superiore selezionare Strumenti > Opzioni Internet ...
    • Selezionare il tab Privacy
    • Spostare lo slider in una delle posizioni diverse da quella "Alta" (blocco totale dei cookies)
    • Cliccare su Applica
    • Cliccare su OK
    • Premere F5 per ricaricare la pagina
  • Come abilitare i cookies con Mozilla FireFox

    • Dal menu superiore selezionare Strumenti > Opzioni Internet ...
    • Dalla finestra di dialogo Opzioni, selezionare il Tab Privacy
    • Abilitare l’opzione Accetta i cookie dai siti
    • Attivare le impostazioni dal menu a tendina (Conservali fino: alla loro scadenza, alla chiusura di FireFox, chiedi ogni volta) a seconda delle proprie esigenze
    • Cliccare su OK
    • Dal menu superiore selezionare > Visualizza > Ricarica per ricaricare la pagina